Tipi di Resina

Tipi di Resina per l’Edilizia

tipi di resinaLa resina è un materiale sempre più utilizzato nel campo dell’edilizia. La facilità di personalizzazione dei pavimenti con questo materiale è straordinaria, per questo e altri motivi la resina viene scelta da sempre più clienti e di conseguenza lavorata e applicata da sempre più imprese edili, come la nostra Prima Linea. Vediamo in questo breve articolo i tipi di resina più utilizzati e richiesti!

Ricordiamo che la resina può essere utilizzata sia per le pavimentazioni che per la pittura delle pareti verticali, sia per gli ambienti interni che per quelli esterni.

Tipi di Resina: Resina Acrilica, Resine Epossidiche e Resine Poliestere

Un pavimento in resina è facile da pulire e resistente nel medio-lungo periodo. Con questo materiale possiamo creare dei pavimenti unici nel loro genere, in grado di stupire ogni volta non solo gli abitanti della casa ma anche gli ospiti.

Con la resina infatti possiamo creare addirittura un pavimento tridimensionale, ad esempio la riproduzione del mare per la stanza del bagno, con tanto di pesci e barriera corallina!

Molti sono i tipi di resine attualmente venduti, analizziamo le tre resine per edilizia più utilizzate!

Resina Acrilica

La resina acrilica fa parte dei tipi di resine sintetiche. È un tipo di resina più liquida rispetto ad altre più dense, come l’epossidica, che necessitano di essere diluite con altri componenti. L’acrilica è resistente agli sbalzi di temperatura e particolarmente traspirabile.

Resine Epossidiche

Le resine epossidiche sono particolari resine sintetiche e si ottengono mescolando una resina base con l’aggiunta di un indurente. L’utilizzo di questa tipologia è consigliato soprattutto per i pavimenti della casa che necessitano di una particolare resistenza agli sbalzi di temperatura, dal caldo al freddo e viceversa, una resistenza all’usura e al calpestio, e una capacità di resistere all’acqua e all’umidità.

Vedi anche  Tipi di Vernice

La resina epossidica è adatta quindi per le stanze come la cucina e il bagno, maggiormente utilizzate e con una buona dose di umidità.

Resine Poliestere

Le resine poliestere sono liquide, più veloci quindi da lavorare rispetto a quelle epossidiche.
Come per gli altri tipi di resina, è resistente agli sbalzi di temperatura e al trascorrere del tempo.

Tipi di Resina per ogni Stanza della Casa

La resina viene utilizzata soprattutto per rivestire la cucina, il bagno, le camere da letto, le scale, i pavimenti della piscina, tuttavia può essere utilizzata anche per rivestire degli arredi come i mobili.

Se vuoi pavimentare la tua casa con i tipi di resine più diffusi nel campo dell’edilizia, contatta Prima Linea per un preventivo gratuito! Realizziamo pavimenti con questo e altri materiali su tutta la zona di Roma e provincia!