Tetto in Ardesia

Cos’è il tetto in ardesia, e quali sono i vantaggi di utilizzare proprio questo materiale per la copertura del tetto? Scopriamo insieme queste e altre curiosità!

Tetto in Ardesia: Cos’è l’ardesia?

tetto ardesia Può sembrare strano, se non sei ligure o piemontese, immaginare un tetto di ardesia. Eppure questo materiale viene utilizzato da moltissimi anni per ricoprire i tetti, in particolare nelle zone della Liguria e del Piemonte.

Ma cos’è l’ardesia? Si tratta di un materiale naturale facile da lavorare e trasformare in lastre sottili.

Ideale per i tetti perché molto resistente agli agenti atmosferici, in particolare al gelo, e allo scorrere del tempo.

Altro vantaggio della resina è che il suo costo di fabbricazione in lastre è considerevolmente minore rispetto a quello di altri materiali edili. Scegliendo l’ardesia quindi contribuirai anche al risparmio energetico e alla salvaguardia dell’ambiente.

Vediamo le varie tipologie di tetti con l’ardesia.

Tetto in Ardesia: Tipologie

tetto ardesia alla genovese Il tetto ardesia alla genovese è una delle tipologie principali; le tegole di ardesia hanno una forma regolare e rettangolare

Il tetto alla piemontese invece presenta una tegola scantonata.

A Parigi invece troverai sicuramente il tipico tetto alla francese, ossia con tegole di forma quadrata oppure esagonale.

Nelle chiese sarà invece molto facile trovare dei tetti con lastre di ardesia a forma di squame.

Questo materiale è davvero straordinario, tanto che viene utilizzato non solo per creare le coperture dei tetti, ma anche per i pavimenti interni o esterni delle case.

Le sue sfumature di grigio e la sua resistenza sono proprietà molto importanti e apprezzati dai clienti. L’ardesia rappresenta un’ottima soluzione sia per gli amanti del vintage che per gli appassionati del moderno design.

Vedi anche  Banchi Bar in Muratura

Un materiale da sempre utilizzato nel mondo delle costruzioni e dell’edilizia, ma che non passa mai di moda!

Vediamo come posare l’ardesia sul tetto.

Tetto in Ardesia: Tipi di Posa

tetto alla francese Ci possono essere due modi per posare l’ardesia e creare quindi la copertura del tetto:

Posa a ganci: con questo tipo di posa le lastre vengono fissate con l’utilizzo di ganci.

Posa a Calce: in questo caso viene naturalmente utilizzata la calce come legante delle varie lastre di ardesia.

Entrambi questi metodi sono molto utilizzati, tuttavia la posa a ganci è una tecnica più moderna e che permette una maggiore ventilazione del tetto, mentre la posa a calce è una tecnica molto più tradizionale ma leggermente più dispendiosa in termini di denaro e tempi di lavorazione.

Noi di Prima Linea possiamo costruire il tuo tetto con qualsiasi materiale adatto allo scopo. Contattaci per un preventivo gratuito!

Summary
Tetto in Ardesia
Article Name
Tetto in Ardesia
Description
Caratteristiche e vantaggi del tetto in ardesia.
Author
Publisher Name
Prima Linea Srl
Publisher Logo